CORRUZIONE E TRASPARENZA
Il Consiglio di Amministrazione della Società ha provveduto, in data 10.05.2016, a nominare, secondo quanto previsto dal D.LGS N. 33/2013 – L. 190/2012, il Dott. Riccardo Gioli Responsabile della Corruzione e della Trasparenza  dell’Interporto Toscano A. Vespucci spa ed ha provveduto alla stesura del PTPC (Piano Triennale di Prevenzione alla Corruzione).

PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE ALLA CORRUZIONE
AGGIORNAMENTO PIANO TRIENNALE DI PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE 2018-2020

Responsabili e indirizzi
Il Responsabile della Corruzione e della Trasparenza è il Dott. Riccardo Gioli.

L’indirizzo di posta cui inoltrare la richiesta di accesso è il seguente: trasparenza@interportotoscano.com

Relazione RPCT 2016
Relazione RPCT 2017

D.LGS 231/2001

La Società ha adottato dal 13 ottobre 2005  il modello organizzativo e gestionale  redatto ai sensi del D.Lgs. 231/01 ; modello che è stato aggiornato nella seduta del cda in data 28 marzo 2018.

Le funzioni di Organismo di Vigilanza sono state affidate al Collegio Sindacale composto dal Dott. Simone Morfini, dal Rag. Roberto Lombardi e dalla Rag. Gaetana Costagliola.

modello organizzativo D.LGS 231/2001