Partecipazione in imprese collegate
Le partecipazioni nelle imprese collegate si riferiscono a:

  • quota nella Trailer Service S.r.l., costituita nell’esercizio 2009, con sede in Livorno Via delle Cateratte n°94, C.F. e P.I. 01624680490, per la gestione e la sosta dei mezzi di trasporto, la movimentazione di merci di qualsiasi genere, la movimentazione dei container e l’offerta di spazi e servizi adeguati per le merci in import e in export con una partecipazione del 33% per il valore nominale di € 33.000.
    Altri soci:
ALTRI SOCI QUOTE
Fimpart srl 33,50 %
Fratelli Colò srl 16,75 %
Suan srl 10,75 %
Mavima sas 6 %

scarica il ultimo bilancio approvato TRAILER SERVICE BILANCIO 2017     TRAILER SERVICE BILANCIO 2018    TRAILER SERVICE BILANCIO 2019        Relazione Sindaco Revisore 2019

  • quota di partecipazione nella Cold Storage Customs S.r.l., costituita nell’esercizio 2011, con sede in Collesalvetti Via delle Colline n° 100, C.F. e P.I. 01685180497, per la gestione attraverso celle frigo di depositi e aree doganali di merci terze( prevalentemente frutta) con una partecipazione del 40% per il valore nominale di euro 8.000, dopo l’assemblea straordinaria del 13/12/2019 in cui sono state ripianate le perdite e ricostituito il capitale con ingresso del nuovo socio LH (in luogo di C.F.T.)
    Altri soci:

 

ALTRI SOCI QUOTE
LH Srl 60 %

scarica ultimo bilancio approvato CSC BILANCIO 2017      CSC BILANCIO 2018     CSC BILANCIO 2019

Partecipazioni in altre imprese
Le partecipazioni nelle altre imprese sono rappresentate da n. 30 azioni del valore nominale complessivo di € 30.000 della Società U.I.R. Net SpA  e corrispondenti al 1,59% del capitale di tale società. La Società UirNet è nata nel 2005 ai sensi del Decreto Ministeriale n. 18T del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, quale Società di scopo per la realizzazione del progetto per lo sviluppo della piattaforma nazionale per la logistica integrata e l’Intermodalità attraverso la messa in rete dei servizi che verranno utilizzati nel settore del trasporto e della logistica, con l’obbiettivo di migliorare l’efficienza dei servizi intermodali e di incrementare gli standard di sicurezza nell’intero programma della filiera.