Intermodalità

L’Interporto, grazie al ruolo strategico all’interno del Sistema Portuale Toscano e alla prossimità del Porto di Livorno, da cui dista appena 5 km, rappresenta un must fra le aree più interessanti a livello europeo per la logistica di avanguardia: è un polo unico per l’Italia grazie al quale è possibile unire i mercati di tutto il mondo.

Situato al centro della piattaforma costiera toscana è collegato alle principali reti viarie nazionali ed internazionali ed è uno snodo dalle enormi potenzialità per il transito e la manipolazione delle merci in partenza ed in arrivo dall’Europa, dall’Asia, dall’America.

L’Interporto è un centro intermodale che coniuga le classiche tipologie di vettore stradale e ferroviario con la stretta vicinanza al Porto di Livorno ed all’Aeroporto di Pisa.

L’area è situata lungo la SGC FI-PI-LI alla quale si accede da due svincoli, è inoltre a 3 km. dal casello autostradale di Collesalvetti della A12 Genova/Rosignano Solvay.

DA LIVORNO AL MONDO
L’Interporto Amerigo Vespucci è una piattaforma logistica in grado di integrare, con strutture moderne e tecnologie all’avanguardia, tutte le modalità di trasporto: camion, nave, treno.

Un complesso di qualità in continua evoluzione, per soddisfare le esigenze del trasporto combinato delle merci, collegato direttamente alla rete ferroviaria ed autostradale nazionale, nonché ad un porto di valenza mondiale, quale il porto multipurpose di Livorno.